Nel mese di luglio il nostro progetto ha raggiunto un importante obiettivo: il cantiere è ufficialmente aperto!

Lo spazio che ospiterà Mug, situato in via Mazzini n. 155, è un ex magazzino delle poste che occupa ben 1750 m2 e in questo momento si trova in una fase di totale ristrutturazione e rigenerazione per ospitare tutte le deliveries del progetto.

Il lavoro prevede la realizzazione, con un concept open space, di diverse aree ripartite tra piano terra e seminterrato, con ampio respiro tra i vari ambienti.



Mug è un luogo dedicato a changemakers, startup e imprese innovative, per questo tutti gli spazi sono dotati di tecnologie all’avanguardia che garantiscono il comfort e l’efficienza necessari alla nascita e allo sviluppo di progetti a impatto.

L’intero piano di lavoro è realizzato in linea con i valori che sono alla base della nostra vision: Sustainability, Commitment, Trust e Cooperation.

Lo spazio fisico, come l’intero progetto MUG, è concepito per favorire l’aggregazione e la contaminazione e per diventare il punto di riferimento di una community unita e open-minded.

Questo è MUG: l’hub dell’innovazione che ha l’obiettivo di generare impatto sul territorio, in ambito regionale e non.

Il nostro viaggio con MUG – Magazzini generativi è cominciato il 7 giugno, data della prima riunione del nostro Advisory Board che è composto da personalità del mondo dell’innovazione, managers, imprenditori, coordinatori di realtà non-profit, esponenti del mondo del Venture Capital e dell’Angel Investing.



Abbiamo co-progettato un modello di business e individuato delle aree tematiche di intervento per fare di MUG una best practice unica nel suo genere:

una realtà di respiro nazionale e internazionale in grado di coniugare l’ambizione di lavorare su progetti a elevate potenzialità (scale-up) e di essere la porta d’accesso a un territorio ricco e dinamico come l’Emilia Romagna, contribuendo a tutte le filiere produttive che vi operano.

Stiamo lavorandoa pieni ritmi nel cantiere e nell’attività di coinvolgimento della community per rispettare i tempi serrati che ci siamo dati.



Da adesso in poi non si guarda che al futuro, nel proseguimento di questo grande viaggio chiamato MUG!

Vuoi unirti alla crew? Entra a far parte della community di MUG scrivendo a info@mugbo.it e resta aggiornato sulle prossime news.


That's MUG!